The Indian Pacific

Viaggiare senza scopo, senza meta, senza religione, senza pensiero, senza scrittura, senza foto, senza ricordi. Solo viaggiare.

Spostare il proprio corpo da un posto all’altro per sentirsi vivi e per superare quel malessere che si cova dentro, che cresce lentamente e che nulla fa germogliare.

Come il primo uomo vagabondo e sconsolato tra le terre emerse.

Nudo e privo di volontà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: