pesce d’aprile

E’ fu così che cominciò la barzelletta.

Dove eravamo rimasti? Ah,si, c’era un coreano, un’egiziano, un’italiano e un francese… ah, no, il francese, che è anche mezzo brasiliano (però parlava francese) se ne va la prossima settimana. Un anno in Australia et voilà, il retourne à Paris.

Per ora rimangono gli altri tre, anche se l’italiano è molto scettico sulla sistemazione trovata. Nonostante la vista dei fuochi artificiali, la piscina, la sauna, la palestra, la jacuzzi e il campo da squash (sapessi poi cos’è!).

Inizia un nuovo mese con un’ora in meno. Continuando di questo passo, non ci saranno più ore a separarmi dall’Italia.  

Urgono pulizie. A tout à l’heure. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: