l’ultimo europeo

Non riesco a prender sonno stanotte forse a causa del caffè delle sei forse a causa dei pensieri che si fanno più intensi. Penso al Mondo là fuori, ovunque esso sia, e mi viene voglia di fare qualunque cosa. Mi viene voglia di pensare di poter fare qualunque cosa. Di voler conoscere, di voler capire, senza porre limiti alla mia curiosità, senza porre limiti alla mia vita, senza rinchiudermi nell’abitudine o in un etichetta che mi dia delle sicurezze e una risposta certa alla domanda “cosa fai nelle vita?”. Senza sentire il peso dei potenti, senza sentirsi in soggezione di qualcuno o qualcosa, sempre disposto a interrogare e capire perché. Paragono gli equilibri casalinghi a quelli del pianeta. Sono l’ultimo europeo. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: