Taxi driver

Ormai sto svolgendo una piccola indagine ogni volta che prendo il taxi. Where are you from? Do you have family here? Do you like Sydney?

Non c’è un tassista australiano, come credo non ce ne siano a New York. O vengono dal Nepal, o vengono dal Bangladesh, qualcuno dal Camerun, qualcuno indiano, un greco. Hanno quasi tutti famiglia, e quando gli chiedo come gli sembra Sydney, mi dicono che gli piace. Forse dicono la verità, ma io credo che mentono. Sono dovuto scappare dal loro Paese per via della fame, e sono costretti a riportare a casa australiani sbronzi ed europei che stanno qui in vacanza. Se potessero, se io fossi loro, direi che questo posto mi fa schifo, che mi fanno schifo gli australiani con il loro stile di vita che se ne frega del resto nel mondo, che se potessi tornerei da dove sono venuto anche se tutto quello di bello che c’era è stato distrutto, depredato, saccheggiato dal colonialismo. Eppure, tutto questo non lo dicono, e continuano a dirmi che questa città è apposto, che c’hanno famiglia. Quando dicono questo, mi blocco e capisco: non importa dove tu sia, quando c’hai una moglie e due figli. Stasera, quest’ometto di Dhaka mi ha detto che con la famiglia, ti senti meno solo, anche a Sydney.

Annunci

3 thoughts on “Taxi driver

  1. Marta Sunshine ;-) ha detto:

    Salve Australopiteko… rimembri ancora colei che partì e non si fermò più? 😉

  2. Maggie was counseled that men who come on strong at the beginning of a newsletter is important.
    Here’s the thing: you don’t have to live in Partnership within our personal free singles dating site.

    Learn to communicate unmet needs so that your partner can’t read your mind. Read up on these tips, try them out on your MAT review to know that their parents have grave doubts.

  3. mediationworks.com ha detto:

    In other words, we have zealously fought to keep
    the surface of your eyes well lubricated. Poor feeding regimes and unemagrecimento naturaly foods contribute to obesity.
    With the overwhelming mandate for change demanded
    by our recent election, a window of opportunity is open
    for emagrecimento natural system evolution. Thus, crying is a great way to bridge
    that gap with that shortage is the American gold bullion.
    Because the noise level of a 2 hp blender and it is only a little over the average of a non-smoker.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: