Video Games

E poi ci sono quelle sere in cui ti senti solo. Non importa quante persone potresti avere accanto, per te è solo frastuono. Tu rispondi ma non sai quello che dici, c’è un velo invisibile agli occhi altrui che ti separa dalla realtà. Sono quelle sere in cui vorresti essere già tornato, vorresti un abbraccio fisico e non un like su facebook. Sono quelle sere in cui pensi a sette miliardi di persone al Mondo, pensi a cosa staranno facendo in Cina a quest’ora, nelle dacie di Mosca, nei templi indiani, cosa provano gli altri, così diversi da te, eppure pensi che provano la stessa cosa, e ti domandi come facciano a scacciare quella cosa che chiamiamo solitudine. Non puoi farci niente, non puoi interrompere queste domande. Le mure di casa ti stanno strette, ma non ti aspetti nulla dal Mondo là fuori. Tutto questo amore che ti porti dentro, tutta questa voglia di dare, quasi ti dispiace un po’ che vada così perduta, svilita. Non riesci ad andare a letto per ora, sarebbe impossibile dormire. Aspetti che il dolore si affievolisca e sia solo un fastidio da sopportare tutto la notte e non farci caso la mattina dopo. Vorresti prendere tutta la rabbia che provi, la sofferenza che ti porti dentro, farne un impasto e utilizzarlo per fare qualcosa di buono, spostare le montagne, fermare le alluvioni e far piovere quando serve. Pensi che non devi pensarci, ma devi solo andare avanti. Hai voglia di costruire qualcosa, ma non sai bene cosa nemmeno tu. Forse lo stai già facendo, ma senza accorgertene. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: